In primo piano

Messaggio Augurale

Profondamente impegnati nell’avvio di un anno scolastico che ha visto il Liceo Classico Empedocle arricchirsi e crescere, con l’apporto del Liceo Musicale, siamo fieri e anche un po’ emozionati, di poter vivere, questo nuovo inizio come l’ennesima sfida pedagogica e culturale, che scandisce il divenire di un processo educativo finalizzato alla formazione della persona umana e allo sviluppo dell’Istituzione Scolastica nella prospettiva di un incontro, che valorizzi ed integri identità e storie forti e consolidate.
Da qualche giorno i cancelli della scuola si sono riaperti, riproponendo ad ognuno di noi il profondo valore simbolico di un rito di passaggio che, mentre si rinnova, ci ritrova sempre più consapevoli dell’importanza e del significato di un compito professionale che non ha eguali nel suo radicamento tra le pieghe dell’anima. Pervasi da quelle preoccupazioni, che il contesto storico-sociale ed istituzionale ci riserva, ancora una volta ci sentiamo pronti ad accogliere la vivacità e i sogni di tanti giovani, che dovranno diventare protagonisti del proprio futuro, nella misura in cui saranno in grado di inventarlo, anche grazie alle capacità e alle competenze da acquisire nel percorso scolastico, che traggono origine dai saperi disciplinari e dalla loro rielaborazione.
Formazione umana, empatia e sensibilità ne saranno poi il substrato, nel quale mi piace immaginare un ambiente di apprendimento sereno, stimolante e produttivo che tutti dovremmo contribuire a costruire perché i nostri alunni passano maturare insieme. Auguro Buon Anno Scolastico alla splendida comunità del Liceo Classico e Musicale Empedocle, auspicando che questa transizione ci introduca alle nuove esperienze, con lo spirito proteso verso altre mete ed importanti traguardi di sviluppo e di arricchimento umano e culturale.


Il Dirigente Scolastico
Dott.ssa Anna Maria Sermenghi

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter